EVOLUZIONI COSMICHE E… ALATE!


Venerdì sera, alle ore 21, appuntamento con i telescopi della Specola del Castello?
Di notte non ci attendono solo le stelle ma anche i pipistrelli. Venerdì 31 gennaio, alle ore 21, in via Ozanam è in programma una conferenza sui CHIROTTERI DEL TORRENTE GARZA: DALLE SORGENTI DI LUMEZZANE ALLO SPAGLIO DI CALVISANO, relatori Vincenzo Ferri e Christiana Soccini del Centro Studi Naturalistici Bresciani.
Invece per quanto riguarda Il programma del Museo di via Ozanam cosa c’è in programma in questi giorni? Oltre alle serate sui funghi e sulle piante rispettivamente del 27 e del 28 gennaio c’è dell’altro?

Giovedì 30 gennaio, alle ore 21, al Mo.Ca. di via Moretto 78 continua il corso divulgavo I MISTERI DELL’UNIVERSO. Il terzo incontro è dedicato all’evoluzione stellare. Relatore Wladimiro Marinello, astrofilo dell’U.A.B.

                 E invece quali sono le sorprese delle “stanze delle meraviglie”?

ERA MEGLIO SE QUALCUNO MI SVEGLIAVA!
Scopri perchè a pagina….musica compresa!

**N. 43 – MUSICA CLASSICA PER TUTTI****INNI MUSICALI E CORDE SPEZZATE**Un libro di inni musicali e le corde spezzate di uno strumento si collegano alle discordie religiose del XVI secolo. Fanno parte di una celebre rappresentazione pittorica dove abbondano i particolari. Ci sono numerosi oggetti dalle forme curiose e varie, un prezioso tappeto e due eleganti personaggi che svolgono le loro funzioni l’uno a Venezia, l’altro a Londra. Il dipinto nasconde una figura che ci ricorda la brevità della vita.

Pubblicato da Luigi Guaragna su Sabato 25 gennaio 2020

**n. 54 – SCIENZA PER TUTTI****ERA MEGLIO SE QUALCUNO MI SVEGLIAVA***Le montagne si erano colorate di rosso, ma non era un incendio. Invece le luci spente crearono un mucchio di problemi ma accesero lo spettacolo che in città si perde ogni notte serena senza Luna. L’evento più incredibile avvenne con l’arrivo della Yakutake. Mai visto un oggetto così esteso in lunghezza. Di tutt’altra natura la lunga fila di puntini luminosi che salivano nel cielo. Per fortuna mi hanno avvisato e almeno questo non l’ho perso!*

Pubblicato da Luigi Guaragna su Sabato 25 gennaio 2020

Scienza per tutti fino al 31 gennaio (anche in versione audio su Radio Brescia Sette ogni sabato attorno alle ore 12.10).
A risentirci presto con una nuova settimana di Scienza per tutti.