ARTE E SCIENZA ONLINE  MARZO 2022


Centro Studi e Ricerche Serafino Zani

ARTE E SCIENZA ONLINE  MARZO 2022

Abbinato a Informascienza  n. 406

“Arte e scienza online” fa parte del Progetto St.Ar.S. (storia, arte e scienza) dedicato a Franco Rapuzzi, naturalista e fotografo di tesori bresciani dell’arte al quale è intitolata l’omonima sala del Museo di Scienze Naturali di Brescia.

Info: scienzapertuttinews@gmail.com;   www.zanihome.it

calendario_marzo_2022_Arte_e_scienza_online

2 marzo 2022, ore 21
MERCOLEDI’ CON LE STARS: TI ABBIAMO RISERVATO UN POSTO IN PRIMA FILA!
Mercoledì 2 marzo, ore 21, via Campo Marte 3, Brescia, Tutto ebbe inizio: quel che vale è il re-inizio”, lettura recitata a cura di Claudio Bontempi, interprete e divulgatore, dedicata ai primi abitanti del nostro territorio e a importanti luoghi di interesse storico non solo della nostra città. La serata viene proposta nell’ambito  dell’iniziativa “Mercoledì con le St.Ar.S (storia, arte e scienza)”. Una decina di posti sono riservati a piccoli gruppi di familiari e amici. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. L’iniziativa è a cura dell’Associazione Amici dei Parchi in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche Serafino Zani. Info e prenotazioni: scienzapertuttinews@gmail.com;

 

6, 13, 20 e 27 marzo 2022, ore 10.40 circa, www.radiobresciasette.it

ARTE E SCIENZA PER TUTTI

Il podcast è gratuito. Viene inviato su richiesta. scienzapertuttinews@gmail.com


9 marzo 2022, ore 18.30, evento online

NATURA AD ALTA VOCE

ASCOLTIAMO I CANTI DEGLI UCCELLI NOTTURNI…SOTTO LE STELLE!

Vi invitiamo a scoprire il cielo stellato del Planetario in compagnia …degli uccelli notturni! I rapaci sono la maggioranza, ma la sorpresa sta nel fatto che il miglior uccello cantore che si conosca, il più popolare, gorgheggia proprio in piena notte. Questa curiosità è uno degli argomenti di questa originale iniziativa con la quale Ivan Prandelli anticipa le sue prossime serate pubbliche al Planetario di Lumezzane (ingresso gratuito) descrivendo in anteprima le specie notturne che farà ascoltare sotto la cupola. Gli appuntamenti di “Natura ad alta voce” sono di breve durata, una mezzora o poco più. Si tratta di interviste e presentazioni che hanno come protagonisti coloro che operano, frequentano e studiano gli ambienti naturali. Queste riunioni online vengono registrate e sono pertanto a disposizione di chi desidera ascoltarle. Il pubblico interessato può anche partecipare all’incontro in diretta. Per ricevere la registrazione o per seguire la diretta scrivere a scienzapertuttinews@gmail.com

https://www.facebook.com/101263848040751/photos/a.129337105233425/487551559411976

10 marzo 2022, ore 19, evento online
NOT ONLY STARS…IN INGLESE! DALLA “SLEG DOG RACE” AL CURLING
Il professor Kevin Milani (Hibbing Community College, Minnesota, USA) vi invita al consueto appuntamento mensile per fare esercizio di live listening in pillole. Diversi i temi oggetto della conversazione: fotografie bresciane e americane a confronto, i principali fenomeni celesti del mese e curiosità sulle parole in inglese, comprese quelle sempre più numerose che compaiono sui giornali italiani.

Le immagini principali, e il relativo commento, sono sempre disponibili su richiesta. Quelle dell’incontro precedente erano dedicate alla “Sleg dog race”, al curling, al “Lake effect snow” ed altri argomenti.
Ecco dove trovare altre informazioni su questi appuntamenti.
https://www.facebook.com/photo/?fbid=4823065171048839&set=gm.1728204600703626

Per partecipare agli incontri mensili con il prof. Milani inviare nome, cognome e la propria e-mail a osservatorio@serafinozani.it

 

13 marzo 2022, collegamenti in diretta con la Giornata internazionale

MICROFONI…PLANETARI!

Domenica 13 marzo avrà luogo la Giornata Internazionale dei Planetari.  L’Archivio Nazionale Planetari, nato a Lumezzane alla metà degli anni Novanta (ha sede presso il Centro Studi e Ricerche Serafino Zani), ha invitato alcune delle cupole coinvolte nella “Giornata” ad accendere i microfoni. Sarà così possibile ascoltare a distanza alcune delle iniziative programmate nei planetari italiani. Le persone interessate a ricevere queste audio registrazioni possono farne richiesta scrivendo a: osservatorio@serafinozani.it

Pagina ufficiale dell’International Planetarium Day

https://www.ips-planetarium.org/page/IDP

 

 

 

Dal 16 marzo 2022, ore 21, evento online

MINI CORSO DI BIRDWATCHING

Osserva e ascolta: mini corso di birdwatching, a cura della dottoressa Paola Roncaglio. Due lezioni divulgative per iniziare ad avvicinarsi al mondo dell’avifauna, alla conoscenza della morfologia degli uccelli e al riconoscimento dell’ascolto dei loro canti. La prima lezione avrà luogo il 16 marzo, quella successiva il 30 marzo, sempre alle ore 21. L’Associazione Amici dei Parchi e delle Riserve Naturali di Brescia, in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche Serafino Zani, vi invita a partecipare al mini corso di birdwatching. L’iniziativa è gratuita e aperta a tutti. Per accedere alla piattaforma Zoom scrivere a: scienzapertuttinews@gmail.com;

Le attività del sodalizio sono sul sito http://www.parchibresciani.it/

e sulla pagina Facebook

https://www.facebook.com/AssociazioneAmiciDeiParchiEdelleRiserveNaturali

 

 

20 marzo 2022

DAL SOLSTIZIO… ALL’EQUINOZIO!

Continua senza soste il viaggio apparente della stella diurna sull’”autostrada” del cielo. Il Sole sta raggiungendo il punto centrale del suo tragitto. E’ il punto gamma o primo punto d’Ariete. Cosa si nasconde in questo nome misterioso?

https://www.facebook.com/AssociazionePlanit/photos/a.630152007071850/4161388480614834/


23 marzo 2022, ore 19, evento online
NATURA AD ALTA VOCE
OSSERVATORIO TORBIERE: DAL CHIURLO ALLA…DONNOLA!

QUALE SARA’ LA PROSSIMA SORPRESA?
Tra gli assidui frequentatori degli ambienti a sud del Sebino c’è Sergio Filippini, uno dei fotografi “ufficiali” della Riserva naturale delle Torbiere di Iseo. Ogni mese descrive le piccole e grandi scoperte, le curiosità e gli imprevisti che osserva nel corso dei suoi lunghi appostamenti. Tutti possono ascoltare i suoi resoconti e vedere le immagini che commenta nell’ambito degli appuntamenti di “Natura ad alta voce”. Il mese scorso aveva mostrato le immagini del falco pescatore e del chiurlo e raccontato la visita a sorpresa di una donnola. La prossima volta quali saranno i suoi incontri più curiosi? Vi invitiamo a scoprirlo partecipando all’appuntamento del 23 marzo. Gli incontri online di “Natura ad alta voce” sono di breve durata, una mezzora o poco più. Si tratta di interviste e presentazioni che hanno come protagonisti coloro che operano, frequentano e studiano gli ambienti naturali. Queste riunioni vengono registrate e sono pertanto a disposizione di chi desidera ascoltarle. Il pubblico interessato può anche partecipare all’incontro in diretta. Per ricevere la registrazione o per seguire la diretta scrivere a scienzapertuttinews@gmail.com
https://www.facebook.com/101263848040751/photos/a.129337105233425/487551559411976

 

UN EVENTO ESCLUSIVO PER LA TUA FAMIGLIA!
UNA SERATA CON LE FAVOLE CELESTI…A CASA TUA!
Il tuo divano è in prima fila! Ogni evento sarà riservato a due famiglie. Chi si prenota per primo può aggiudicarsi entrambi i posti disponibili. Inviare la richiesta a: osservatorio@serafinozani.it Nel corso della serata scoprirete le storie più belle del firmamento attraverso le letture di favole celesti recitate da Claudio Bontempi (Osservatorio Serafino Zani e Planetario di Lumezzane), interprete e divulgatore. L’attività è gratuita e si svolge online. In una successiva occasione si potrà entrare in una stanza veramente piena di stelle, quella del Planetario di Lumezzane.
Info: pagina Facebook del Planetario di Lumezzane.

DA FRANCESCA AD AMEDEO: UN ORIGINALE REGALO PER CHI SAI TU!
Ecco come festeggiare una ricorrenza, un onomastico o un compleanno in un modo esclusivo, diverso dal solito. Sarà una sorpresa per una persona speciale a tua scelta.
Proposte per ogni età, giovanissimi compresi, anche per chi non può uscire all’aperto. In una successiva occasione si potrà entrare in una stanza piena di stelle, quella del Planetario di Lumezzane.
Info: 
osservatorio@serafinozani.it
https://www.facebook.com/photo/?fbid=4687093714645986&set=p.4687093714645986

ANTICIPAZIONI

 

6 aprile 2022, evento online

INTRODUZIONE ALLA FOTOGRAFIA DEL PAESAGGIO NATURALE

Ecco una serata divulgativa per i neofiti della fotografia. Ce la propone online Emanuele Forlani (Centro Studi Naturalistici Bresciani) il 6 aprile, alle ore 21. La proiezione online, intitolata “Introduzione alla fotografia del paesaggio naturale”, è proposta dall‘Associazione Amici dei Parchi e delle Riserve Naturali di Brescia, in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche Serafino Zani. L’iniziativa è gratuita e aperta a tutti. Per accedere alla piattaforma Zoom scrivere a: scienzapertuttinews@gmail.com;

Le attività del sodalizio sono sul sito http://www.parchibresciani.it/

e sulla pagina Facebook

https://www.facebook.com/AssociazioneAmiciDeiParchiEdelleRiserveNaturali

 

 

 

13 aprile 2022, ore 21, evento online

GRUPPO DI LETTURA “LIBRI AL MUSEO”

VALERIE PERRIN, CAMBIARE L’ACQUA AI FIORI

Il gruppo di lettura “Libri al Museo”, invita lettori e non a partecipare al prossimo appuntamento che avrà luogo online nella serata del 13 aprile, alle ore 21, e sarà dedicato al libro “Cambiare l’acqua ai fiori” di Valérie Perrin.

Per partecipare all’incontro inviare nome, cognome ed e-mail a:

scienzapertuttinews@gmail.com

https://www.facebook.com/photo?fbid=4162407357114627&set=gm.3846426748788002

http://www.parchibresciani.it/progetto-stars/

 

20 aprile 2022, ore 21
MERCOLEDI’ CON LE STARS: TI ABBIAMO RISERVATO UN POSTO IN PRIMA FILA!
Mercoledì 20 aprile, ore 21, via Campo Marte 3, Brescia, lettura recitata a cura di Claudio Bontempi, interprete e divulgatore. La serata viene proposta nell’ambito  dell’iniziativa “Mercoledì con le St.Ar.S (storia, arte e scienza)”.  Una decina di posti sono riservati a piccoli gruppi di familiari e amici. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. L’iniziativa è a cura dell’Associazione Amici dei Parchi in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche Serafino Zani. Info e prenotazioni: scienzapertuttinews@gmail.com;
Tante altre letture recitate prossimamente al Planetario di Lumezzane https://www.facebook.com/Planetario-di-Lumezzane-105990027639372/photos/185031476401893

Aprile 2022

PASSEGGIATA ORNITOLOGICA LUNGO IL FIUME NELLA

I soci dell’Associazione amici dei parchi e delle riserve naturali sono invitati a partecipare alla passeggiata ornitologica lungo il fiume Mella che avrà luogo in aprile. Sarà guidata da Stefania Capelli, ornitologa e divulgatrice. La partenza sarà dal ponte di Urago Mella. E’ prevista una durata di circa 2 ore e mezza. I posti sono limitati. Inviare con molto anticipo la richiesta di partecipazione: scienzapertuttinews@gmail.com

 

 

 

 

 

MARZO 2022 – TUTTE LE NOVITA’ CHE QUESTO MESE VERRANNO PUBBLICATE ONLINE

Info: scienzapertuttinews@gmail.com

 

ARCHIVIO “GIUSEPPE RONCALI”: DALLA FOTOGRAFIA NATURALISTICA AGLI UCCELLI SVERNANTI DEL BRESCIANO
Nell’Archivio Videoscienza e Audioscienza “Giuseppe Roncali” sono elencate le registrazioni audio o video effettuate durante le conferenze organizzate dai sodalizi che operano presso il Museo di Scienze Naturali. Per ricevere l’elenco scrivere a: scienzapertuttinews@gmail.com. Una delle nuove registrazioni è a pagina https://www.facebook.com/303221876984157/videos/261984202782792
Segnalazioni precedenti
https://www.facebook.com/101263848040751/photos/a.129337105233425/455024675997998/

 

CIELO DI MARZO: “FINESTRE APERTE”

Quando vedremo il falcetto lunare? La caccia inizia nei primi tre giorni dopo il novilunio del 2 marzo. La competizione è sempre aperta, ogni mese. Se si punta all’obiettivo di vedere la “luna più giovane” è opportuno calcolare le ore che ci separano dalle 18.35 del 2 marzo – istante della Luna Nuova – al momento in cui vedremo la più sottile Luna crescente. In questo modo, mese dopo mese, si potranno fare dei confronti e scoprire il proprio “record” personale. L’8 marzo il nostro satellite passerà vicino all’ammasso stellare delle Pleiadi (Toro). Per quanto riguarda i pianeti sono tutti mattutini. Venere domina il cielo dell’alba. Il 28 marzo a sud-est, prima del sorgere del Sole, ci sarà un bel quartetto nella costellazione del Capricorno: Marte, Venere, Saturno e la falce lunare calante. Il mattino seguente Venere e Saturno saranno alla minima distanza angolare,  apparentemente vicini. Sono questi i fenomeni celesti segnalati nell’ambito delle attività osservative ad occhio nudo delle “Finestre sul cielo” e del “Progetto Cielo”. Sono due proposte osservative rispettivamente destinate al pubblico in genere e alle scuole. Audioguide e mappe celesti sono a disposizione degli interessati scrivendo a osservatorio@serafinozani.it

https://www.facebook.com/scienzagiovanissimi/photos/a.353703898151327/1850351995153169

 

MUSEONOTIZIE MARZO 1992

DA GIUSEPPE RAGAZZONI ALLA SPELEOLOGIA

Quando nel 1983 nacque il Coordinamento che riuniva i sodalizi scientifici bresciani gravitavano attorno al Museo di Scienze Naturali di Brescia molte più associazioni di quelle che oggi sono ancora in attività. Non c’erano solo realtà di interesse prettamente naturalistico. Nel corso dei lustri molte cose sono cambiate, alcune associazioni hanno interrotto la loro presenza al Museo, altre hanno continuato le loro attività in sedi diverse, come è successo con…

https://www.facebook.com/scienzagiovanissimi/photos/gm.4293961300643178/1789357787919257/

 

NATURA DA SFOGLIARE

DAGLI INCENDI IN MADDALENA ALLA BOTANICA FORENSE

La botanica è arrivata sulla scena del crimine, quella degli incendi dolosi della Maddalena. Sul monte di casa è stato girato un breve video nel quale Stefano Armiraglio, botanico del Museo di Scienze Naturali di Brescia, commenta, dal punto di vista naturalistico, cosa accade ad un bosco incendiato. Il botanico è accompagnato da Gloria e Stefano, due giovani naturalisti che svolgono il servizio civile presso il museo. Sulla scena del crimine arriva anche il soggetto di un altro video visibile sulla pagina Facebook del Museo di Scienze Naturali. La giovane operatrice, Gloria Zani, presenta l’originale contenuto della sua tesi di laurea in botanica forense…

La “web TV” del museo continua a trasmettere sul canale social dell’ente ampliando i confini geografici delle sue attività, superando così le limitazioni imposte dalla pandemia. Non solo articoli ma anche video, come quelli del Museo, nella rassegna stampa di “Natura da sfogliare”.

https://www.facebook.com/scienzagiovanissimi/photos/gm.4767573176615319/1897599270428441/

 

NATURA AD ALTA VOCE

1999 – TAPPA BRESCIANA PER LA SOCIETA’ BOTANICA BRESCIANA (1)

Nel 1999 la Società Botanica Italiana organizzò la sua escursione annuale nel Parco dell’Alto Garda Bresciano ufficializzando la valenza floristica di un sentiero che da allora continua ad attirare l’attenzione di appassionati e studiosi di piante e fiori. L’escursione faceva parte di una “tre giorni naturalistica” in diversi ambienti del Bresciano. Era cominciata tra le faggete del monte Tombea (Parco Alto Garda Bresciano) e si era conclusa nella Riserva Naturale della Rocca di Manerba. Abbiamo contattato Mario Ferrari (Centro Studi Naturalistici Bresciani) allo scopo di approfondire i contenuti di un suo articolo dedicato all’evento bresciano del 1999… Prossimamente altri dettagli nell’ambito dell’iniziativa “Natura ad alta voce”

https://www.facebook.com/101263848040751/photos/a.129337105233425/487551559411976

 

 

 

 

 

 

NATURA AD ALTA VOCE: LA MADDALENA IERI E OGGI (1)

CASPITA CHE LINGUA! CURIOSITA’ BOTANICHE SUL MASCHEDA

Due striscioline viola, di un paio di millimetri, che si attorcigliano per una lunghezza che raggiunge ben 6 cm, e che escono come una lingua dal fiore al quale appartengono non destano la curiosità dei comuni escursionisti che raggiungono il monte Mascheda, collocato sul versante sud-orientale della Maddalena. Il movimento di questo labello floreale attira gli insetti che offrono il loro prezioso contributo alla diffusione del polline di questa rara orchidea chiamata barbone. Questa specie botanica sarebbe certamente citata dal prof. Silvio Formenti se dovesse replicare la proiezione pubblica dedicata alla flora della Maddalena che nel febbraio 1992 aveva proposto ai visitatori festivi del Museo di Scienze naturali di Brescia….

Prossimamente altri dettagli nell’ambito dell’iniziativa “Natura ad alta voce”

https://www.facebook.com/101263848040751/photos/a.129337105233425/487551559411976

 

 

NON SOLO SCIENZA…IN FRANCESE!

DALL’ATELIER DI PAUL CEZANNE AI GRANDI PARCHI AFRICANI

Interviste e  podcast in lingua francese per chi desidera ascoltare contenuti culturali nella lingua dei nostri cugini d’Oltraalpe. L’iniziativa “Non solo scienza..in francese!” ha lo scopo di mettere in comunicazione le persone che amano conversare in lingua francese. Gli argomenti proposti sono quelli di interesse culturale (letture, arte, scienza, ecc.), come quelli oggetto dei calendari di “Scienza per tutti”, “Arte e scienza online” e “Mostre e musei per tutti” (www.zanihome.it).

Per collaborare si può segnalare un podcast,   o inviare un file audio,  registrandolo con il computer, il telefono o Whatsapp. Ne arriveranno altri in cambio. Questo mese vi suggeriamo l’ascolto di tre podcast dedicati rispettivamente a Cézanne, ai parchi dell’Africa e alle fiere di arte contemporanea.

Per ricevere le news di “Non solo scienza…in francese!  scrivere a: scienzapertuttinews@gmail.com

 

PAGINE DI STELLE: I VINCITORI DELL’EDIZIONE 2021

L’Osservatorio Astronomico Serafino Zani e il Comitato Planetario Mobile promuovono il concorso annuale “Pagine di stelle”. I vincitori del 2021 sono Alejandro Casales Navarrete (Coyoacán, Messico), artista messicano e direttore di “Fulldome Mexico”, e Tami Pudina (Stanfield, Arizona), studente di studi spaziali presso l’American Public University System (APUS) e anche poeta e blogger di Hyperdrive Anthropology con lo pseudonimo di Anjelika Keisuke.  Il file audio, e lo script, saranno disponibili sulla pagina web del concorso in occasione della prossima Giornata Internazionale del Planetario (13 marzo 2022).

https://www.ips-planetarium.org/page/IDP

PARCHI DA SFOGLIARE

DA “LAME” E “LAMETTE” ALLE INCISIONI DEL “MUSEO DELLA RISERVA”

E’ giunto al termine il censimento dei volatili acquatici svernanti che trovano rifugio nella Riserva delle Torbiere di Iseo. Invece nella Riserva delle incisioni rupestri di Ceto, Cimbergo e Paspardo sono state aperte nuove sale espositive. Sono quelle del museo dell’area protetta camuna. Questi ed altri articoli nella rassegna stampa di “Parchi da sfogliare” prossimamente sulla pagina Facebook dell’Associazione Amici dei Parchi e delle Riserve naturali. Ecco alcune delle precedenti segnalazioni

https://www.facebook.com/AssociazioneAmiciDeiParchiEdelleRiserveNaturali/photos/a.775706149176019/4744254172321177/

Per ricevere gli aggiornamenti scrivere a: scienzapertuttinews@gmail.com

 

 

 

SCOPERTE A SCAFFALE APERTO

I tesori vicini di arte e storia si possono toccare con mano, nel vero senso della parola. Sfogliando le pagine dei libri dedicati a questi temi, presenti in ogni biblioteca del Bresciano, si possono conoscere beni e luoghi del patrimonio culturale locale. Si trasformano in scoperte accessibili a chilometro zero grazie ai volumi che troviamo sugli scaffali aperti delle sale di letture. Questa volta ampliamo il raggio d’azione perché sugli scaffali dell’arte della biblioteca di Pescarolo ed Uniti – fa parte della rete bibliotecaria bresciana – precisamente in corrispondenza della classe 759, è disponibile un catalogo veramente prezioso dedicato ad una grande mostra sui pittori della realtà in Lombardia. Ebbe luogo a Palazzo Reale di Milano dall’aprile al luglio 1953. Ne parliamo pensando alla grande mostra sul Pitocchetto protagonista dell’evento principale del 2023, anno di Brescia-Bergamo capitali della cultura…

Continua prossimamente sulla pagina Facebook “Brescia arte e scienza”.

Info: mostremuseipertutti@gmail.com

 

VOCI DALLE CUPOLE: QUALE SARA’ LA PROSSIMA?

La prima domanda delle interviste della serie “Voci dalle cupole” riguarda i primordi, ovvero quali sono le prime personali esperienze astronomiche. Come ti sei avvicinato alla scienza del cielo? C’è un fatto nella tua infanzia o giovinezza che abbia stimolato il tuo interesse nei confronti delle stelle?

Quale sarà la prossima voce che ha risposto a queste domande? Prossimamente la potremo ascoltare sulla pagina Facebook di PLANit.

https://www.facebook.com/bresciaartescienza/photos/a.750841974971574/4532553713467029

https://www.facebook.com/bresciaartescienza/photos/a.750841974971574/4730296097026122/

VOCI DALLE CUPOLE: L’INTERNATIONAL DAY OF WOMEN AND GIRLS IN SCIENCE

PARLA CON LEI – DONNE IN ASTRONOMIA

L’Istituto di Astrofisica delle Canarie, prendendo anche spunto dall’International Day of Women and Girls in Science, a partire da febbraio e nei mesi seguenti, organizza degli incontri online con le scuole dell’arcipelago che coinvolgono gli studenti di ogni età, dalla Primaria alla Scuola secondaria di secondo grado. Questo programma di incontri divulgativi si intitola “Habla con ellas: mujeres en astronomia”…

https://www.facebook.com/photo?fbid=5062053550483332&set=gm.4838503682892036

Per informazioni sulle ultime news della serie “Voci dalle cupole” scrivere a: osservatorio@serafinozani.it

SAN FAUSTINO: QUANTE COINCIDENZE!

Faustino e Giovita, patroni della città di Brescia, che si festeggiano il 15 febbraio (è celebre l’omonima affollata fiera, sospesa per due anni a causa della pandemia da Coronavirus), vissero nel II secolo d.C.. Provenivano da nobili famiglie e divennero cavalieri dopo aver intrapreso la carriera militare. Per la loro scelta di convertirsi al cristianesimo vennero martirizzati. La Chiesa cattolica li venera come santi. Alcune curiose coincidenze ruotano attorno alla data che li celebra…

Scoprile prossimamente tra le novità di “Astronomia dipinta”.

https://www.facebook.com/photo?fbid=4564752783546747&set=gm.4241379289292744

 

VOCI DALLE CUPOLE: ECCO LE NEWS

MASSIMO DELLA VALLE RICORDA IL SUO INCONTRO CON TITO STAGNO

Il celebre giornalista Tito Stagno si è spento all’età di 92 anni (1° febbraio 2022). Divenne famoso durante la diretta televisiva nella quale commentò lo sbarco sulla Luna della missione Apollo 11. Indimenticabile il confronto tra Tito Stagno e Ruggero Orlando. I due giornalisti non si trovarono l’accordo sull’istante dell’allunaggio. L’astronomo Massimo Della Valle ci ha raccontato il suo incontro con Tito Stagno avvenuto nell’ottobre 2014 ad Acquaviva delle Fonti, in Puglia, presso il Palazzo De Mari…https://www.facebook.com/bresciaartescienza/photos/a.750841974971574/4532553713467029

 

WEEK IN ITALY: ECCO LE “NEWS” DEI PROTAGONISTI

HAWAII: INTERNATIONAL DAY OF WOMEN AND GIRLS IN SCIENCE

In occasione dell’International Day of Women and Girls in Science, e fino alla prima decade di marzo, gli Osservatori di Maunakea sulla Big Island delle Hawaii promuovono le donne dell’astronomia sulle loro piattaforme di social media Facebook, Twitter e Instagram. Oltre ai 10 osservatori attivi, l’astronomia alle Hawaii è supportata dall’Imiloa Astronomy Center, dalla Visitor Information Station, dal Center for Maunakea Stewardship, dall’Università delle Hawaii e da altre organizzazioni. Ci sono molte donne, con talenti straordinari, impegnate in queste istituzioni astronomiche…

https://www.facebook.com/photo?fbid=5071545199534167&set=gm.4847849811957423

 

Il programma “Arte e scienza online” è redatto a cura di Loris Ramponi